DIY - Gel di Acido Glicolico e Salicilico - No comedoni

agosto 06, 2014 Mauro Bio Change 0 Comments

Buongiorno a tutti!
Continua la mia inesorabile battaglia contro i punti neri, i nemici mortali che infestano la mia faccia e la mia schiena.
Oggi ho fatto un piccolo "esperimento". Non avendo in casa l'acido salicilico e glicolico puri,per fare il classico gel anti punti neri che si trova dappertutto sul web, ho optato per usare la 'Soluzione Glicosal di Most'.


Questa soluzione la usiamo io e mia sorella, rispettivamente per problemi di comedoni e macchie della pelle.
Però in estate potrebbe essere troppo aggressiva da usare, soprattutto contando anche che brucia un po' dopo averla applicata.
Così ho provato ad inserirla all'interno di un gel, a concentrazione più bassa, e vedere se riuscivo lo stesso ad ottenere l'effetto desiderato.


L'INCI della Soluzione Glicosal è:
        • Aqua
        • Isopropyl Alcohol
        • Glycolic Acid
        • Glycerin
        • Salicylic Acid
Contiene infatti tutti e due gli acidi che mi servono, disciolti nel propanolo.
Ho creato questa ricetta di Gel semplicissimo, e che vi consiglio di non cambiare. Evitate quindi di usare il Gel di Aloe Vera oppure olii essenziali per evitare problemi di ipersensibilità.

ECCOVI LA RICETTA (per 50gr di prodotto):
  • Acqua 45.7gr
  • Glicerina 2gr
  • Xantana Trasparente 0.3gr
  • Glicosal 2gr
  • Cosgard 8 gocce

Cominciamo con sterilizzare con alcool gli strumenti che andremo ad utilizzare.Successivamente andiamo a disperdere la Xantana nella Glicerina e poi aggiungiamo l'acqua demineralizzata.




Lasciamo riposare il Gel finché non otterremo questa consistenza. Dovrebbe venirvi abbastanza liquido, infatti l'ho pensato di utilizzarlo anche d'estate dove con il caldo non si riesce a tenere niente sulla faccia.

Aggiungete poi la Soluzione Glicosal, e misurate il ph. Dovreste ottenere un ph di circa 2, che poi con una soluzione di sodio idrossido porterete a 4.
Infine aggiungete il conservante e travasate il gel in un contenitore con pompetta, per facilitare l'erogazione.

Penso che utilizzerò questo gel prevalentemente sulla zona T, e soprattutto sul naso dove sono pieno zeppo di punti neri, talmente tanti che una volta mi hanno addirittura chiesto se avevo le lentiggini!
Poi naturalmente vi farò sapere come mi trovo con questo gel, che alternerò all'altro mio gel anti brufoli, e quando finirà vi mostrerò la ricetta!

Fatemi sapere i vostri rimedi contro i punti neri e cosa ne pensate di questa ricetta!

Salutoni,
Paretto :)

Potrebbero Interessarti

0 commenti: