Lush - Detergente viso Herbalism (Erbalibera)

novembre 26, 2014 Mauro Bio Change 0 Comments

Buongiorno a tutti!
Oggi vi parlo di questo strano prodotto, molto particolare e di concezione diversa rispetto alla classica idea che abbiamo di detergente!
Questo è stato il mio primo prodotto Lush, nota marca di cosmetici handmade.
Oggi partiamo subito con l'INCI, così capirete meglio di cosa sto parlando:
Herbalism( 100g, €9.95): Mandorle macinate (Prunus dulcis), Caolino (Kaolin), Glicerina Vegetale (Glycerine), Acqua di clorofilla (CI 75810, Aqua), Estratto di ortica, rosmarino ed aceto di riso (Urtica dioica and Rosmarinus officinalis), Germe di riso (Oryza sativa), Estratto di Gardenia (Gardenia jasminoides), Essenza assoluta di rosa di Damasco (Rosa damascena), Olio essenziale di camomilla blu (Matricaria chamomilla), Olio essenziale di Salvia (Salvia officinalis), Profumo (Perfume)

Se da un punto di vista puramente teorico questo prodotto mi ha affascinato dal primo momento, dal punto di vista pratico si è rivelato un vero fiasco.
Il concetto di base è molto semplice:
  • sostituire i tensioattivi schiumogeni con delle particelle scrubbanti per detergere la pelle(mandorle e caolino);
  • addizionare estratti vegetali per aiutare a combattere impurità e prevenire rossori(ortica, rosmarino e olii essenziali vari).
Vista così sarebbe una gran pensata, perché si unirebbe alla normale detersione anche un scrub e una maschera con attivi purificanti.
Il problema sta però nell'utilizzo pratico.
Prima di usare il detergente bisogna sciogliere una quantità di prodotto nella mano insieme ad un po' d'acqua, creare una pappetta densa e spalmarla in faccia. 
La massa di detergente però attecchisce troppo bene sul viso e si fa fatica a spalmarla per tutto il viso, massaggiando contemporaneamente.
Ma la parte difficile viene alla fine: E' impossibile da togliere.
Bisogna spendere diversi minuti per toglierla dal viso, anche se non riuscirete mai a toglierla al 100% perché qualche pezzettino rimane sempre.

Tutta questa tiritera dura in media 5/10 minuti, e per uno che si sveglia alle 5 e mezza di mattina è improponibile chiedere di effettuare tutti questi passaggi e prestare attenzione anche alla completa rimozione del "detergente".
Non vi nascondo che l'ho usato come detergente per 3 giorni scarsi e poi mi sono arreso.
Adesso l'ho promosso a scrub/maschera , da effettuare una volta alla settimana, perché è un peccato sprecare tutti gli estratti che contiene.
In definitiva per me è stra BOCCIATO, non lo ricomprerei mai. Nessuno mi staccherà dai miei amati detergenti viso liquidi.
Voi avete provato questo strano prodotto? O avete prodotti Lush da consigliarmi?
Fatelo nei commenti! 

Un abbraccio,
Paretto :)

Potrebbero Interessarti

0 commenti: